cronaca

Porticciolo, il sindaco incontra la Provincia per ultimare i lavori 

porticciolo,-il-sindaco incontra-la-provincia per-ultimare-i-lavori 

ROSETO. Giornata di incontri istituzionali ieri per il nuovo sindaco Mario Nugnes a Teramo. Dopo un saluto con il vescovo Lorenzo Leuzzi nel palazzo vescovile, il primo cittadino rosetano è andato in…

ROSETO. Giornata di incontri istituzionali ieri per il nuovo sindaco Mario Nugnes a Teramo. Dopo un saluto con il vescovo Lorenzo Leuzzi nel palazzo vescovile, il primo cittadino rosetano è andato in Provincia per fare il punto sui lavori per la realizzazione del nuovo braccio del porticciolo turistico di Roseto, attualmente fermi.

Alla riunione, oltre a Nugnes, hanno partecipato per il Comune di Roseto il dirigente ai lavori pubblici Fabio Ciarallo, il presidente del circolo nautico Fabrizio De Gregoriis e per la Provincia il consigliere delegato ai lavori pubblici Lanfranco Cardinale, il dirigente dei settori tecnici Francesco Ranieri e l’ingegner Monica Di Mattia. Presente anche l’ingegner Marco Scorrano direttore dei lavori. «La volontà ribadita dalla Provincia è quella di portare a termine i lavori entro fine anno», spiega il sindaco, « siamo contenti della risolutezza percepita attorno al tavolo. Ringraziamo il presidente Di Bonaventura e tutta la struttura provinciale che ha lavorato per mettere in atto tutti gli adempimenti finanziari necessari affinché l’impresa sia nelle condizioni di riprendere e termine al più presto i lavori». E oggi pomeriggio alle 17 è previsto il primo consiglio comunale con la nuova amministrazione che si svolgerà al PalaMaggetti.

Le norme anticovid infatti prevedono una capienza massima di 20 persone nella sala consiliare, oltre al sindaco, assessori e consiglieri, e così Nugnes, scegliendo una grande struttura come il palasport, ha permesso una più ampia partecipazione dei cittadini rosetani. Saranno presenti anche il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.(l.v.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: