cronaca

Caso Ciro Grillo, udienza rinviata al 26 novembre: “Sì alla trascrizione di intercettazioni inedite e ritenute rilevanti”

caso-ciro-grillo,-udienza-rinviata-al-26-novembre:-“si-alla-trascrizione-di-intercettazioni-inedite-e-ritenute-rilevanti”

TEMPIO PAUSANIA – Non è la giornata decisiva, quella di oggi, per chiudere una vicenda dolorosa da una parte e sconvolgente dall’altra. Parliamo dell’udienza preliminare al Tribunale di Tempio Pausania per definire la posizione di quattro giovani genovesi poco più che ventenni: Ciro Grillo (figlio del Garante dei Cinque Stelle) e dei suoi tre amici Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: