cronaca

Dal 5 al 7 novembre i volontari del WWF si confronteranno  nell’Assemblea nazionale ad Assisi 

dal-5-al-7-novembre-i-volontari-del-wwf-si-confronteranno -nell’assemblea-nazionale-ad-assisi 

ASSISI – I volontari del WWF Italia tornano a incontrarsi nell’Assemblea che si terrà nel prossimo fine settimana ad Assisi. Gli attivisti provenienti da tutta Italia si confronteranno sulle grandi sfide che impone il futuro in questo periodo di grandi cambiamenti, consapevoli che il nostro benessere e la nostra sopravvivenza sono intimamente legati alla capacità dell’umanità di vivere in armonia con la natura. L’Assemblea sarà anche l’occasione per riaffermare i valori e la visione dell’Associazione e ribadire il ruolo che i volontari possono giocare in questo momento di ripartenza per vincere la scommessa della salvaguardia del Pianeta.

Nutrita sarà la presenza della delegazione abruzzese, tutte le strutture territoriali parteciperanno con una propria rappresentanza. “Ad Assisi – dichiara Filomena Ricci, delegata del WWF Abruzzo – avremo l’occasione di presentare alcuni dei progetti e delle vertenze ambientali più significativi che seguiamo come WWF Abruzzo. Porteremo all’attenzione nazionale quello che facciamo per la conservazione di due specie simbolo della nostra Regione: l’Orso bruno marsicano e il Fratino, presenteremo le nostre più importanti battaglie ambientaliste, come quella contro la riduzione del Parco regionale Sirente Velino e la movimentazione che dura da anni per la messa in sicurezza dell’acquifero del Gran Sasso, parleremo delle azioni a Chieti per fermare una nuova colata di cemento a ridosso del fiume e dell’impianto da 25.000 mc di GPL scongiurato a Ortona”.

L’Assemblea di Assisi darà insomma a tutti i volontari la possibilità di confrontare quanto accade sui territori con le più ampie visioni a livello nazionale e sarà anche una preziosa occasione di riflessione, approfondimento e formazione sulle tematiche che più caratterizzano il WWF.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: