cronaca

Il bambino ucciso dal padre a Vetralla, Matias ha cercato di fuggire: “Correva per le scale ma il papà l’ha ripreso”

il-bambino-ucciso-dal-padre-a-vetralla,-matias-ha-cercato-di-fuggire:-“correva-per-le-scale-ma-il-papa-l’ha-ripreso”

“Avevo sentito il bambino che scendeva di corsa le scale. E il padre che dal pianerottolo gli urlava “Matias vieni qui. Vieni qui!”. Mi sono avvicinata alla porta di casa pensando “Se serve lo faccio entrare”. Poi, però, silenzio. Matias è sempre stato un ragazzino ubbidiente. Sarà tornato su, ho immaginato. Dopo un po – fuori era già buio, sento di nuovo urlare.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

0,25 € alla settimana per tre mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,50€ a settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Blog

Rubriche

La guida allo shopping del Gruppo Gedi


Necrologie
Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

Ricerca necrologi pubblicati »

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: