cronaca

No Vax “porta a porta” nel Torinese: bigliettini di minaccia nelle buche delle lettere, i carabinieri indagano

no-vax-“porta-a-porta”-nel-torinese:-bigliettini-di-minaccia-nelle-buche-delle-lettere,-i-carabinieri-indagano

Biglietti No Vax porta a porta ad Alpignano e a Rivoli, nella cintura torinese. Insieme alle consuete bollette e ai depliant pubblicitari, decine di cittadini da ieri mattina hanno trovato nella buca delle lettere anche i “volantini promozionali” con scritte No Vax.

Tutti i biglietti riportavano la stessa scritta: “Chi collabora con la dittatura ne sarà anch’esso vittima! I vaccini uccidono! Il green pass è nazismo sanitario!”, con l’invito a partecipare a una chat Telegram, firmato dalla sigla “Vi-Vi” ispirato al simbolo del film “V per Vendetta”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: