cronaca

Appuntamenti invernali nell’AMP Torre del Cerrano: visite, laboratori e attività di educazione ambientale

appuntamenti-invernali-nell’amp-torre-del-cerrano:-visite,-laboratori-e-attivita-di-educazione-ambientale

PINETO – Al via una serie di appuntamenti dedicati alla natura, all’educazione ambientale e alla storia del territorio organizzati dall’Area Marina Protetta Torre del Cerrano. Ogni domenica alle 11 è possibile partecipare alle visite guidate per conoscere la storia della Torre dell’antico porto di Hatria percorrendo le sale del Museo del Mare. Tutti i giorni su prenotazione ci sono attività di educazione ambientale con un ricco programma didattico e culturale rivolto alle scuole di ogni ordine e grado. Il 28 novembre alle 10 ci sarà la Festa dell’Albero con attività all’aperto per bambini, un percorso didattico alla scoperta degli alberi del parco marino e la messa a dimora di un nuovo albero nel Giardino di Torre Cerrano. Il 12 dicembre alle 10 è previsto un laboratorio creativo in vista delle feste natalizie, in questo caso l’attività prevede un contributo di 6 euro e si terrà al chiuso. Le attività sono organizzate in collaborazione con la RTI Cerrano Sostenibile e con le Guide del Cerrano. Il 19 dicembre alle 9 tutti gli amanti del mare sono invitati a partecipare alla giornata di pulizia dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, attività che prevede l’adesione di tante associazioni del territorio. Si interverrà con la raccolta dei rifiuti sparsi lungo la costa e nelle pinete. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il 335.7930903 o scrivere alla mail eventi@torredelcerrano.it.

“Anche nel periodo invernale – commenta il Presidente dell’AMP Torre del Cerrano Fabiano Aretusi – abbiamo in programma diverse iniziative per i bambini e per gli adulti. Una serie di appuntamenti dedicati al progetto di educazione ambientale per le scuole, visite guidate a Torre Cerrano e giornate di pulizia della spiaggia con le associazioni e i volontari. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle indicazioni anti-contagio e consigliamo la prenotazione per questioni organizzative”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: