Redazione

L’AQUILA: DOLORE E SCONCERTO MORTE 45ENNE RICERCATORE, FATALE ASSUNZIONE DI FARMACI

l’aquila:-dolore-e-sconcerto-morte-45enne-ricercatore,-fatale-assunzione-di-farmaci

L’Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Dolore e sconcerto a L’Aquila per la morte di Fabrizio Lepidi, 45 anni ricercatore alle dipendenze dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale di Roma, sposato con due figli, originario di Pianola.

Il suo corpo è stato trovato ieri dalla moglie, intorno ad ora di pranzo, di rierto nella loro casa nella zona Porta Napoli. Ha lanciato l’allarme, e sul posto sono arrivati gli operatori del 118 i quali non hanno potuto far altro che constatare il decesso, e una pattuglia dei carabinieri dell’Aquila, agli ordini del capitano Michele Massaro.

A provocare la morte l’ assunzione di farmaci, che potrebbero aver causato reazioni avverse. Sarà decisivo in tal senso l’esame autoptico disposto dal pubblico ministero Simonetta Ciccarelli prima di concedere il nullaosta per lo svolgimento dei funerali. Non può essere esclusa l’ipotesi del gesto estremo, vista la dinamica degli accadimenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Articolo


    Ti potrebbe interessare:

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: