cronaca

Merce sequestrata, comincia la distruzione

TORTORETO. La merce sequestrata durante le attività estive di contrasto al commercio abusivo svolte fra il 2018 e il 2020 sarà distrutta. Terminato il periodo valido per reclamare i beni, il Comune…

TORTORETO. La merce sequestrata durante le attività estive di contrasto al commercio abusivo svolte fra il 2018 e il 2020 sarà distrutta. Terminato il periodo valido per reclamare i beni, il Comune di Tortoreto procederà alla distruzione di circa 100 sacchi pieni di merce rinvenuta durante le operazioni di polizia. Si tratta prevalentemente di accessori moda e capi di abbigliamento contraffatti abbandonati dai venditori abusivi. Il valore della merce è di diverse migliaia di euro.

Il comandante della polizia locale, Sabrina Polletta, ha firmato il provvedimento che manda al macero i vari prodotti stoccati nei magazzini comunali. Restano, invece, a disposizione quelli oggetto di sequestro penale e non amministrativo, sul cui smaltimento deve giungere autorizzazione da parte della procura della Repubblica di Teramo. (a.d.p.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: