Redazione

UCCISO E ABBANDONATO SULLE SPONDE DEL FIUME PESCARA, INDAGINI SU MORTE 54ENNE: “UNA VITA DI STENTI”

ucciso-e-abbandonato-sulle-sponde-del-fiume-pescara,-indagini-su-morte-54enne:-“una-vita-di-stenti”

POPOLI  – Si chiamava Fulvio De Clerk il 54enne di origine belga ucciso e gettato, con la carriola, nel fiume Pescara a Popoli, nei pressi del municipio, lungo via Decontra. Ad avvistare il corpo, con una vistosa ferita alla testa, è stato un residente che passeggiava con il cane. Accanto

L’articolo UCCISO E ABBANDONATO SULLE SPONDE DEL FIUME PESCARA, INDAGINI SU MORTE 54ENNE: “UNA VITA DI STENTI” è apparso per primo Abruzzo Web.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: