cronaca

Ripresi i lavori per costruire le opere anti allagamenti

ripresi-i-lavori-per-costruire-le-opere-anti-allagamenti

ROSETO. Sono ripartiti la scorsa settimana i lavori per la mitigazione del dissesto idrogeologico in piazza Olimpia. Gli operai stanno realizzando una vasca di contenimento per le acque bianche dove…

ROSETO. Sono ripartiti la scorsa settimana i lavori per la mitigazione del dissesto idrogeologico in piazza Olimpia. Gli operai stanno realizzando una vasca di contenimento per le acque bianche dove poi verranno posizionate due pompe per evitare gli allagamenti su via Mazzola. «Le pompe dovrebbero arrivare nei primi giorni di gennaio», dice un operaio del cantiere, «e i lavori dovrebbero concludersi entro fine gennaio». A Cologna Spiaggia invece, dove manca l’ultimo intervento in via degli Acquaviva e la realizzazione di un tratto di asfalto a ridosso del nuovo marciapiede sulla statale 16, i lavori ancora non sono ricominciati. Sono previsti inoltre altri tre progetti, compresi nel finanziamento dei primi 5 milioni di euro da parte del ministero dell’Interno, in via Giotto a Roseto nord, a Santa Lucia nel fosso Pagliare e l’ultimo che comprende Montepagano con la passeggiata panoramica e via Libeccio a Cologna Paese. L’intervento in via Giotto a Roseto Nord, una delle zone ad alto rischio allagamento durante le forti piogge, è stato affidato alla ditta “Di Bernardo Giuseppe e C. sas” di Basciano, mentre quello previsto a Santa Lucia se lo è aggiudicato la ditta Gm costruzioni srl di Roseto.(l.v.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: