cronaca

A Nereto in funzione il Velomatic 

a-nereto-in-funzione-il-velomatic 

Attivato il sistema elettronico di rilevamento della velocità delle auto sulle strade

NERETO. Lungo le strade neretesi arriva il Velomatic. Scattano i servizi di controllo elettronico della velocità lungo i percorsi in entrata e in uscita dal territorio. L’amministrazione comunale di Nereto, guidata dal sindaco Daniele Laurenzi, ha deciso di attivare il servizio di controllo elettronico della velocità alla presenza degli agenti di polizia locale. Il nuovo comandante Manuela Di Giacomo ha pianificato il servizio avvalendosi di una società di gestione dell’apparecchiatura omologata per il rilevamento della velocità. Il sistema sarà gestito alla presenza degli agenti di polizia locale che pattuglieranno le strade urbane ed extraurbane del territorio, ma in particolare la Statale 259.

Il sistema più adatto ed efficace alla rilevazione delle infrazioni sulla velocità è quello a postazione mobile. Attualmente, il comando della polizia locale neretese, non è in grado di svolgere autonomamente questo servizio di rilevazione della velocità, data la situazione di carenza di organico che non consente di far fronte pienamente alle numerose incombenze tecnico-operative, amministrative e di gestione del contenzioso legate alle attività di controllo della velocità sulle strade cittadine. Da qui, dunque, è scaturita l’esigenza di affidarsi a una società specializzata.

Ulteriore motivazione che ha spinto l’ente ad avviare i controlli stradali riguarda l’andamento in crescita degli incidenti stradali registrato negli ultimi anni sul territorio del comune di Nereto. L’apparecchiatura è già operativa: dopo l’attivazione ieri in via Iachini, domani il Velomatic sarà posizionato dalle 9 alle 14 lungo la strada statale nella zona produttiva della cittadina. (a.d.p.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: