pescara

Schianto tra moto e auto, grave un 53enne 

schianto-tra-moto-e-auto,-grave-un-53enne 

L’uomo è finito con lo Scarabeo contro una Fiat 500, sfondando il parabrezza: trasportato in codice rosso in ospedale

di Flavia Buccilli

MONTESILVANO. Un colpo secco, violento, da far paura. In pochi secondi, ieri sera, una moto è finita contro una Fiat 500 L e poi si è ribaltata, rimanendo con gli pneumatici all’insù, al centro della carreggiata, in corso Umberto. Il conducente della moto, un uomo di 53 anni di Montesilvano, H.M., è rimasto ferito in maniera grave. Per soccorrerlo la centrale del 118 di Pescara ha fatto arrivare a Montesilvano una ambulanza della Life che si è occupata di una primissima valutazione sul posto per poi trasportare il ferito in ospedale, a Pescara, in codice rosso, mentre i poliziotti della Polstrada si occupavano della viabilità e, subito dopo dei rilievi.

Lo scontro, in base a una valutazione iniziale dei soccorritori, ha provocato al 53enne un trauma facciale e cranico e un trauma toracico per cui, una volta al pronto soccorso, sono cominciati gli accertamenti per valutare l’entità dei traumi e decidere il da farsi.

I poliziotti della Polstrada, invece, si sono occupati della ricostruzione dell’accaduto, anche ascoltando le testimonianze di chi potrebbe aver assistito allo scontro tra la moto Scarabeo Aprilia e la Fiat 500 L gialla. Lo scontro tra i due mezzi, che presumibilmente viaggiavano in direzione opposta, è avvenuto attorno alle 20.30 in corso Umberto, all’altezza del supermercato Lidl, e l’impatto si è verificato nella parte anteriore dell’auto, lato passeggero, come emerge dall’ammaccatura vistosa sul parabrezza del veicolo. Ma la dinamica è ancora tutta da definire, e saranno fondamentali, oltre ai rilievi, le testimonianze di chi c’era, se non eventuali riprese delle telecamere. È certo che le conseguenze sono state pesanti per il 53enne che era alla guida della moto, rimasta danneggiata in maniera grave. Il conducente dello Scarabeo ha perso completamente il controllo, dopo l’impatto con la Fiat, e in pochi istanti il mezzo si è addirittura rovesciato. Per soccorrere il ferito è stato chiesto l’intervento del 118 e da lì a poco c’è stata la corsa verso l’ospedale di Pescara per assicurare le cure necessarie all’uomo di Montesilvano.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: