cronaca

Giornalismo in lutto, è morto Mario Sbardella

giornalismo-in-lutto,-e-morto-mario-sbardella

Non ce l’ha fatta il giornalista Mario Sbardella storica firma del Centro.

Originario di Arce e avezzanese di adozione, Mario Sbardella si è spento questa mattina, a 65 anni,  all’ospedale di Avezzano. Ieri il responsabile della comunicazione del Comune di Avezzano e portavoce del sindaco Gianni Di Pangrazio era stato colto da un malore improvviso proprio mentre si trovava in Municipio. Trasportato in ambulanza all’ospedale cittadino era stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza. Purtroppo questa mattina le sue condizioni si sono aggravate. La notizia dell’improvvisa scomparsa di Sbardella ha gettato nello sconforto la redazione del Centro e tutto il Comune di Avezzano. Attraverso la sua penna, Mario ha saputo raccontare anni e anni delle vicende, soprattutto politiche, di Avezzano e della Marsica con onestà intellettuale e senza sbavature. Accanto alla passione per il giornalismo, il 65enne coltivava anche quella per lo sport. Solo pochi giorni fa aveva perso il padre. Ai suoi cari giungano le condoglianze di tutta la redazione del Centro. “Ciao Mario, ci mancherai!”.

di Federica Di Marzio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: