attualità

Crescono i positivi, ora la città è monitorata 

crescono-i-positivi,-ora-la-citta-e-monitorata 

Su 13.819 malati in provincia, 1.486 sono di Chieti. La Asl: «Forte ripresa della circolazione del virus» 

CHIETI . I numeri sono inequivocabili e certificano un’ulteriore aumento dei casi Covid nei comuni della provincia di Chieti. «Il quadro epidemiologico della pandemia ha mostrato negli ultimi giorni un ulteriore aumento dei casi, che confermano una forte ripresa della circolazione virale e suggeriscono il mantenimento e il potenziamento delle attuali strategie di tracciamento, identificazione e monitoraggio delle catene di contagio, che ad oggi sono risultate efficaci», viene detto nella relazione settimanale presentata dalla Asl.

Per quanto attiene ai Comuni di Chieti, Francavilla al Mare, Lanciano, San Giovanni Teatino, San Salvo e Vasto, già precedentemente sottoposti a più stretto monitoraggio, questa settimana si è riscontrato un ulteriore incremento dei casi. Su 13.819 casi attivi presenti nella provincia, sono ad oggi 6.489 – pari al 47% del totale – quelli domiciliati in questi comuni. Rispettivamente 1.486 a Chieti, 828 a Francavilla al Mare, 1.409 a Lanciano, 650 a San Giovanni Teatino, 638 a San Salvo e 1.478 a Vasto.

Di certo il notevole aumento dei casi positivi su tutto il territorio è dovuto anche al nuovo indirizzo strategico della Regione in merito all’identificazione dei nuovi positivi, che attualmente possono essere individuati ed isolati già in seguito alla positività di un tampone antigenico rapido, senza necessità di ulteriore conferma con tampone molecolare. Tuttavia il virus continua a circolare ed a fare paura: «In provincia di Chieti l’andamento epidemiologico di Covid-19 negli ultimi 7 giorni presenta un ulteriore notevole incremento, con un tasso di incidenza settimanale pari a 2.462 casi ogni 100.000 abitanti», scrive la Asl in un altro passaggio del documento composto da diciannove pagine.

«I focolai attuali interessano pressoché tutta la provincia e in alcune aree si è assistito a un più evidente aumento del numero di casi». A conferma di tutto ciò, nel report stesso viene pubblicata anche una tabella in cui sono evidenziati i casi dell’ultima settimana con un dettaglio relativo ai comuni, 80 in tutta la provincia, in cui si sono rilevati almeno dieci casi di Covid-19. (a.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: