cronaca

La coop Il Bosso cerca 6 giovani volontari

la-coop-il-bosso-cerca-6-giovani-volontari

CAPESTRANO. Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della presidenza del Consiglio dei ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 56.205 volontari da…

CAPESTRANO. Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della presidenza del Consiglio dei ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 56.205 volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio Civile Universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale-Iniziativa Occupazione Giovani.

Quest’anno la cooperativa “Il Bosso” offre la possibilità di svolgere il proprio servizio a 6 ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni. I posti disponibili e i progetti ammessi a bando per cui è possibile presentare domanda sono relativi al progetto “I Luoghi del Cuore”, da svolgersi nella sede della coop Il Bosso a Capestrano e nel Centro Visita del Lupo a Popoli, area Animazione di comunità ed Educazione e Promozione del turismo sostenibile e sociale.

Il progetto, nel programma “Arte, Cultura, Ambiente: Comunità partecipi per un futuro sostenibile”, intende concorrere al raggiungimento dell’Obiettivo 11 dell’Agenda 2030: “Rendere le città e gli insediamenti urbani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili, in particolare impegnandosi per proteggere e salvaguardare il patrimonio culturale”. L’obiettivo del progetto è quello di migliorare la fruibilità e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico, naturalistico e culturale dei borghi della Valle del Tirino e di Popoli città delle Acque e dei Lupi, con la partecipazione attiva dei cittadini e delle cittadine alla tutela e salvaguardia del patrimonio culturale e un’attenzione particolare ai giovani. Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma domanda on line all’indirizzo: https://domandaonline.serviziocivile.it.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le 14 del 26 gennaio e ci si può proporre per un solo progetto.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Bosso all’indirizzo: https://www.ilbosso.com/servizio-civile-abruzzo-2022/. È possibile inoltre contattare la cooperativa, per approfondire le informazioni a riguardo, chiamando il numero 085-9808009 o scrivendo all’indirizzo mail info@ilbosso.com.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: