pescara

“PNRR E FONDO COMPLEMENTARE MERITO PD E GOVERNO”, BORDATE PEZZOPANE A BIONDI, “FDI HA REMATO CONTRO”

“pnrr-e-fondo-complementare-merito-pd-e-governo”,-bordate-pezzopane-a-biondi,-“fdi-ha-remato-contro”

: Abruzzo

L’AQUILA – “Fa davvero riflettere che il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e presidente della Regione Marco Marsilio possono ora godere delle ingenti risorse del Pnrr, che in Abruzzo prevede anche il fondo speciale per le aree sisma, quando il loro partito, Fratelli d’Italia, in tutte le sedi ha contrastato questa misura fortemente voluta invece dal Partito democratico e M5s,  nel governo Conte due,  e per la quale anche sottoscritta si è spesa con tutte le sue forze”.

L’attacco arriva dalla deputata del Partito democratico, Stefania Pezzopane candidata sindaco alle prossime elezioni comunali dell’Aquila del 12 giugno del centrosinistra, contro il sindaco uscente Biondi per il centro-destra e il civico centrista Americo Di Benedetto.

“Da parte di Biondi e Marsilio ci vorrebbe un minimo di rispetto e senso delle istituzioni, ringraziandoci per aver portato a casa questo straordinario risultato: 200 miliardi di fondi per l’intero Paese, e soprattutto 1,7 miliardi del cosiddetto fondo complementare per le aree terremotate 2009 e 2016. Vorrei ricordare loro che è stata la sottoscritta ad avviare la battaglia per avere questo ulteriori, risorse assieme al commissario straordinario ricostruzione 2016 Giovanni Legnini. Pochi ci credevano all’inizio, ma alla fine abbiamo spuntata”.

Le critiche però non si fermano qui: “guardo con preoccupazione la totale mancanza di strategia con cui sia Biondi che Marsilio intendono utilizzare fondi del Pnrr. Non sono risorse utili a soddisfare qualche marchetta elettorale, per rimettere in sesto una strada o realizzare un impianto sportivo. Per questi interventi, che sono pure importanti, ci sono i fondi ordinari e i mutui. Il Pnrr una regola alla base deve creare in primis sviluppo e lavoro, in particolare quello per i giovani e femminile”.

Infine l’ultima stoccata: “a Biondi ricordo che se a breve sarà realtà il centro nazionale della Protezione civile e la scuola dei Vigili del fuoco, questo è merito del governo trazione Pd, non certo suo e del suo partito. È stato a livello centrale che si è deciso di finalizzare le risorse su questi due obiettivi strategici. Lui non ha avuto nessun ruolo anzi fosse stato per il suo partito probabilmente non avremmo avuto neanche il Pnrr”.

LA DIRETTA

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Articolo


    Ti potrebbe interessare:

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: