cronaca

GiocaCultura nel week end a Giulianova

giocacultura-nel-week-end-a-giulianova

GIULIANOVA – Il calendario primaverile di GiocaCultura con i weekend del servizio educativo del Polo Museale Civico e della Biblioteca comunale “Vincenzo Bindi” di Giulianova, continua, con due nuovi appuntamenti, sabato 14 e domenica 15 maggio.


Sabato alle 16 arriveranno per la prima volta in biblioteca le volontarie di “Nati per leggere”, un programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, dall’ Associazione Italiana Biblioteche (Aib) e dal Centro per la Salute del Bambino Onlus (Csb). Dal 1999, “Nati per Leggere” ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta. La partecipazione all’appuntamento è gratuita, riservata ai bambini dai 3 ai 6 anni con la presenza di un famigliare e avrà la durata di circa quaranta minuti. L’iniziativa si inserisce nel calendario del “Maggio dei libri” che prende corpo grazie alla forte sinergia tra la Biblioteca “Delfico” di Teramo, la Biblioteca Civica “Vincenzo Bindi” di Giulianova, il Comune di Atri e il coordinamento regionale di “Nati per leggere”.


Domenica 15 alle ore 16 nel Loggiato “Cerulli”, invece, sotto piazza Belvedere, i bambini dai 6 agli 11 anni potranno prendere parte ad un nuovo appuntamento con “Giocare con l’arte per la ceramica: le palline, la sfoglia e la terraglia”. Con Noemi Caserta, docente di scultura, si affronterà il tema della creta che è uno dei materiali naturali che risponde di più alle esigenze di manualità ed espressività del bambino, sia per la sua facilità di manipolazione, sia perché nel nostro Dna risiede questa azione, la manipolazione appunto, originata dai nostri antichi progenitori. La partecipazione al laboratorio di ceramica ha un costo di 10 euro a bambino.


Entrambe le attività devono essere prenotate entro le 12 di sabato 14 maggio al numero 0858021290, scrivendo a museicivici@comune.giulianova.te.it o alle pagine social del Polo Museale Civico o della Biblioteca civica “Vincenzo Bindi”.


Si ricorda inoltre che la Pinacoteca civica Casa museo “Vincenzo Bindi” è aperta alle visite il sabato, la domenica e i festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: