cronaca

“Ho chiesto aiuto al Papa per mio figlio bullizzato e lui mi ha risposto”

“ho-chiesto-aiuto-al-papa-per-mio-figlio-bullizzato-e-lui-mi-ha-risposto”

“Ero in uno stato emotivo particolarmente carico ieri dopo l’udienza contro l’adolescente, ora in un carcere minorile, che ha bullizzato mio figlio per anni: la madre mi si è avvicinata e mi ha stretto a lei piangendo, chiedendomi scusa per le azioni del figlio. Torno a casa e trovo la lettera del Papa in risposta alla mia che gli avevo scritto a gennaio, per cercare da lui la forza per sopportare una giustizia lenta che per mio figlio non arrivava”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: