cronaca

I 24mila euro trovati nella cuccia del cane di Cirinnà, il reato non c’è: “I soldi forse lasciati lì da spacciatori”

i-24mila-euro-trovati-nella-cuccia-del-cane-di-cirinna,-il-reato-non-c’e:-“i-soldi-forse-lasciati-li-da-spacciatori”

Il pm ha chiesto l’archiviazione del fascicolo sulle banconote trovate nella tenuta di Capalbio della senatrice dem e del marito, Esterino Montino, sindaco di Fiumicino. E ora manca solo la pronuncia del gip di Grosseto

Aggiornato alle

2 minuti di lettura

Nessun reato. Il pm ha chiesto l’archiviazione del fascicolo, ora manca solo la pronuncia del gip di Grosseto. I 24 mila euro trovati nell’agosto del 2021 nella cuccia di Orso, il pastore maremmano che vigila sull’azienda agricola a Capalbio di proprietà della senatrice piddina Monica Cirinnà, sono destinati a restare un mistero. Un giallo irrisolvibile anche per la stessa esponente del Pd.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1 Anno a soli 24€

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

Blog

Rubriche

La guida allo shopping del Gruppo Gedi


Necrologie
Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

Ricerca necrologi pubblicati »

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: