cronaca

Mondiali di break dance all’Aquilone, 250 atleti di trenta nazioni

L’Aquila città della break dance. In questa settimana, infatti, al centro commerciale L’Aquilone, si sta tenendo il “Check the style 2022”, ovvero il campionato mondiale di questa specifica danza di…

L’Aquila città della break dance. In questa settimana, infatti, al centro commerciale L’Aquilone, si sta tenendo il “Check the style 2022”, ovvero il campionato mondiale di questa specifica danza di strada.

Il torneo vede la partecipazione di circa 250 atleti in rappresentanza di 30 nazioni diverse e che va a coinvolgere, oltre alla stessa Italia, Paesi di tutto il mondo come l’Ucraina, la Palestina, il Marocco e il Brasile.

Già ieri, sempre all’Aquilone, ha avuto luogo uno stage formativo di hip hop, break dance e dance hall.

Oggi si entra nel vivo della competizione e le crew si sfideranno per ottenere il prestigioso titolo internazionale, con la programmazione che avrà inizio a partire dalle ore 14.

Nella giornata di domani, dalle ore 17 fino alle ore 19, si terranno dimostrazioni e lezioni di pole dance.

«Uno spettacolo mai visto prima d’ora in città», hanno affermato gli organizzatori della manifestazione, la quale rientra nel calendario di eventi di “L’Aquila città europea dello Sport”, ponendo il capoluogo di regione come «al centro di una realtà culturale e sportiva in ampio sviluppo sul panorama italiano e soprattutto mondiale».

Una disciplina in forte crescita tanto che «il breaking sarà tra le discipline in cui i nostri ragazzi si cimenteranno già dalla prossima edizione delle Olimpiadi».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: